sesso

>Tag:sesso
­

Sesso: il punto di vista di lui.

NOTA AI LETTORI: Trattandosi di un articolo costruito con spunti, domande, interventi dei lettori, va letto partendo dal basso. Silvia inserisce una riflessione e qualche domanda: Il quesito dell'amico e la finzione della pornografia mi hanno portato ad una riflessione: Non è che i film porno"rovinino" la sessualità? La distanza dalla realtà porta ad una [...]

By |Febbraio 1st, 2014|Articoli, Psicologia|2 Comments

Educazione sessuale: “Make Love”, vi presento il libro

Educazione sessuale: Make love, il libro Non è mai stato così facile venire a sapere qualcosa sul sesso. In rete, alla televisione, sulle riviste, ovunque brulicano pornografia ed erotismo, ma ciò non vuol dire che i giovani siano informati meglio di prima, anzi. Chi è giovane oggi ha già visto tutto, eppure non sa quasi [...]

By |Giugno 15th, 2013|Articoli, Psicologia|0 Comments

Sesso “S-o-S”: un link interessante

Sono trascorsi alcuni anni dal Master in Sessuologia Clinica, seguito a Pisa, organizzato dal dipartimento di Ginecologia, diretto dal Prof. Andrea Riccardo Genazzani, durante il quale ho avuto la fortuna di ascoltare e conoscere tra gli altri il prof. Vieri Boncinelli  DAS la prof.ssa Jole Baldaro Verde e il prof. Roberto Todella. Ringrazio il Prof. Vieri [...]

By |Maggio 19th, 2013|Articoli|0 Comments

Un ormone così grosso tra le gambe…

Oggi vi parlerò di un libro che mi ha consigliato una lettrice del blog… di cui in un primo momento successivo alla lettura avevo deciso di non parlare in questo spazio. Il libro si chiama “La separazione del Maschio” di Francesco Piccolo. I contenuti (da un sito di vendite on-line) Il protagonista di questo libro, il Maschio, è un padre capace di tenerezza e di attenzione (mah !!!) , è un marito allegro e appassionato (ma dove!!!) . Ma ha molte altre donne. Relazioni di lunga durata, in cui il sesso è il veicolo primario attraverso il quale passano la comunicazione, l’affetto, la curiosità, la scoperta dell’altro. Il sesso è un pensiero costante, un’ossessione e una consuetudine, un modo per entrare in contatto con il mondo esterno. Più ancora della seduzione e della conquista, più dell’amore che in forme diverse è parte fondamentale di ciascuna di queste relazioni. E questa la separazione del maschio, dunque. Dove per maschio s’intende davvero, genericamente, il maschio di uomo nell’apice dell’età riproduttiva, in un ambiente circostante quanto mai generoso di sollecitazioni e stimoli. E per separazione s’intendono due cose: quella, letterale, dalla moglie, a cui condurrà fatalmente il percorso del libro; e quella, fisica e metaforica, che divide all’interno dello stesso uomo il padre dal marito e dall’amante. Quasi che fosse impossibile conciliare gli impulsi e i sentimenti, quasi che l’unica strada per tenere tutto insieme fosse una rigida compartimentazione, cioè: vivere molte vite. Continua a leggere “Un ormone così grosso tra le gambe…” »

By |Febbraio 4th, 2012|Articoli|0 Comments

Virilità: viaggio nella cultura del maschio

Oggi parlare di virilità, di erotismo e in generale di sessualità è più facile, in quanto è in atto da alcuni decenni, a partire dal mitico 1968, un processo definito di “liberalizzazione sessuale” che ha profondamente mutato i costumi sessuali e, con essi, i ruoli maschili e femminili tradizionali. La definizione di virilità è oggi figlia di questo cambiamento culturale. Il mutato significato dell’orgasmo, dai movimenti femministi viene rivendicato come una riappropriazione, è un elemento irrinunciabile del diritto ad una piena espressione della sessualità femminile, che per gli uomini diventa un indice della propria potenza virile. Se in passato la virilità dell’uomo era misurata dal numero di figli (indicavano gli avvenuti rapporti sessuali, pilastro biologico di mascolinità), al giorno d’oggi la virilità viene misurata dal numero di orgasmi che egli riesce a far ottenere alla sua partner. Virilità è capacità di provare il piacere psicologico relazionale: il riflettersi nello specchio del piacere orgasmico espresso dalla propria partner. Mi piace parlare di virilità come coniugazione dei tre aspetti più importanti nella sessualità umana e cioè il biologico, lo psicologico, il culturale. Oggi è difficile parlare di virilità e di femminilità, perché è divenuto impossibile integrare i suddetti aspetti. L’intimità erotica, dipendente sia dalla sicurezza individuale, che dalla fiducia che abbiamo nell’altro: “ per scoprire le nostre parti più oscure dobbiamo sentirci sufficientemente forti e fidarci sufficientemente dell’altro, ed è questo il punto debole di molte coppie”; la base per una relazione virile/femminile. Continua a leggere “Virilità: viaggio nella cultura del maschio” »

By |Luglio 3rd, 2011|Articoli|2 Comments