L’idea di un percorso per coppie in gruppo era stata concepita da noi di Psises, oltre tre anni fa. Non avevamo in quel periodo, avuto tempo ed energia per costruire un contenitore “gruppo per coppie” da vedere in studio. L’idea oggi è maturata grazie alla possibilità di fare gli incontri online e poter in questo modo mantenere una privacy per le coppie poco portate ad esporsi di persona. Credo che sarà la prima esperienza italiana di percorso di coppia con conduzione sistemico relazionale in gruppo interamente online. Il plus sarà ascoltare il conduttore nella presentazione del tema e ascoltare i commenti di altre coppie su passaggi di ciclo vitale della coppia. Il tutto in casa propria, nel proprio ambiente e volendo senza obbligo di farsi vedere o di raccontare della propria esperienza.

Vi riporto di seguito alcune domande per inquadrare il corso. Altre potrete inviarle su whatsapp al numero 3381700961 o tramite posta elettronica a info@pasqualetarantini.it.

Perché una coppia dovrebbe partecipare a un precorso di questo tipo?

In primo luogo perché non vi sono percorsi, che non siano di tipo pedagogico o religioso, nei quali ci si possa confrontare con altre coppie dialogando e narrando. In questo percorso emergeranno le diverse modalità di vivere insieme, per mantenere il sacro fuoco dell’amore come diceva di recente la prof.ssa Umberta Telfener in un seminario sulle coppie.

Quale sarà le modalità e la tempistica degli incontri?

La modalità sarà interattiva, dialogica, narrativa. Ci saranno dei temi proposti sul ciclo vitale della coppia. La modalità sarà online su Meet o altro contenitore simile. L’orario andrà incontro alle esigenze delle coppie partecipanti, che dovranno essere presenti in un unica sede, protetti da estranei.

Quando parte il corso e quanto dura?

Il Corso parte nella seconda metà del mese di Gennaio 2021 e durerà fino a giugno. Sono previsti 12 incontri a tema.

La coppia partecipante dovrà attivare la telecamera e il microfono?

Per poter mantenere l’anonimato delle coppie (che non gradiranno essere viste), le coppie saranno libere di attivare il microfono o inquadrarsi con la telecamera che dovrà comunque essere attiva anche se non direzionata necessariamente sui visi. Questo per comprovare la partecipazione. Ai partecipanti verrà richiesto di mantenere il segreto professionale allargato, per proteggere i racconti dei partecipanti

Quanti saranno e quanto dureranno gli incontri?

Ci saranno 12 incontri. Il tempo di incontro sarà tra i 75′ e i 90′.

Chi sarà il conduttore del Corso?

Il Corso sarà tenuto dal Dott. Pasquale Tarantini anche se non è esclusa la partecipazione a qualche incontro della Dott.ssa Daniela De Vito  e di colleghi sessuologi o psicoterapeuti (da confermare).

Se fossi un single interessato posso comunque iscrivermi? Quale sarebbe la mia modalità di partecipazione?

Le persone single o in coppia che dovessero avere partner non interessati posso iscriversi in qualità di uditori. Questo tipo di partecipazione è permessa anche a colleghi sessuologi e psicoterapeuti che volessero partecipare. Sono previsti solo pochi posti (uno ogni tre coppie iscritte fino a massimo tre persone), con costo ridotto e con la possibilità di ascoltare in silenzio (acusmatici), con uno spazio di commento finale a meno che non si fosse chiamati in causa dal conduttore. In tutti i casi la partecipazione attiva sarebbe sempre su base volontaria.

Il Corso è aperto a sole coppie eterosessuali?

Il Corso è aperto a tutte le tipologie di coppia.

Per partecipare cosa devo avere come strumentazione tecnologica?

Per poter partecipare occorre una connessione Wi-fi di buona qualità, aver scaricato google Meet (o altra App simile), avere una postazione Pc con telecamera o telefono di ultima generazione o Ipad o Pc portatile con telecamera.

Se fossimo fidanzati possiamo partecipare?

E’ richiesta la partecipazione di coppie con almeno tre mesi di relazione all’attivo, non necessariamente sposati o conviventi. E’ necessario essere maggiorenni. Sarà richiesto il documento in sede di consenso.

Posso prenotare un colloquio con il Dott. Pasquale Tarantini anche se non avessi ancora deciso di partecipare?

Certo, il colloquio permetterà di approfondire le informazioni  su temi e argomenti che saranno trattati, di poter fare domande su curiosità e di permettere al dott. Pasquale Tarantini di valutare la motivazione alla partecipazione. Per le coppie sarebbe importante fare il colloquio insieme.

Se faccio il colloquio sarò certo che il corso sarà attivato?

Il Corso sarà attivato solo se si raggiunge il numero di minimo 4 coppie partecipanti.

Quanto costerà il Corso e sarà possibile interromperlo?

Il costo ha un costo che sarà comunicato durante il colloquio. Sarà sempre possibile ritirarsi dagli incontri, seguendo la procedura comunicata in sede di colloquio.

Se risiedessimo all’Estero possiamo partecipare?

La partecipazione è aperta a tutti in Lingua Italiana.